Le iniziative finalizzate alla raccolta di fondi che servono anche a far conoscere l’Associazione e i servizi che è in grado di offrire, sono tante; si segnalano solo quelle di più ampio respiro.

Ricette d'autore

Ricette d’autore

Nel 1999 l’Associazione ha realizzato un volumetto che contiene ricette gastronomiche “firmate ” da persone note e meno note della città di Ascoli Piceno e del suo territorio, che hanno attinto ai ricordi e alle tradizioni delle loro famiglie e delle loro terre di origine.

Gli autori sono stati semplici amici dell’Associazione e personalità locali (dal Vescovo al Prefetto, dal Sindaco al Comandante dei Carabinieri, dal Questore a primari ospedalieri, giornalisti, ristoratori).

Tutti hanno partecipato a questo gioco di ricordi di persone scomparse o presenti, che attraverso le loro ricette, richiamano sapori e profumi, leccornie e piatti poveri dell’infanzia.

Il volumetto, impreziosito dai disegni di Tullio Pericoli, è stato distribuito in oltre 1500 copie a quanti lo hanno richiesto assicurando il loro sostegno all’Associazione.

Di vino, di cibo e di altri piaceri...

Di vino, di cibo e di altri piaceri…

L’iniziativa, si è articolata in quattro incontri sulla cultura enologica e del cibo tenuti nel mese di ottobre 2004 nel Circolo cittadino di Ascoli, arricchiti da degustazioni di vini e prodotti offerti da aziende locali.

Gli incontri sono stati a pagamento, hanno suscitato grande interesse (le richieste di partecipazione hanno superato il numero di posti disponibili) e sono stati molto apprezzati dagli oltre ottanta partecipanti, grazie alla grande professionalità dei relatori. Nel pomeriggio del 30 ottobre 2004 si è poi svolta nel Giardino d’Inverno del Circolo Cittadino di Ascoli Piceno un’asta di vini, presentata dal giornalista Carlo Paci e condotta da Antonio Attore. Si è trattato della prima asta che si è tenuta nelle Marche, alla quale ampio spazio ha dedicato la stampa locale e regionale.

Middio quelle volte, e poi ...

Middio quelle volte, e poi …

La trattoria “Middio” di Ascoli Piceno ha prodotto un video in ricordo del titolare, notissimo e molto amato personaggio della città “Middio quelle volte, e poi”. Il ricavato della vendita è stato devoluto anche allo IOM.

Locandina dell'Iniziativa dei parrucchieri di Ascoli Piceno a sostegno dello IOM

Iniziativa dei parrucchieri di Ascoli Piceno

Nel mese di dicembre 2009 alcune parrucchiere di Ascoli hanno destinato a sostegno dello IOM la somma che abitualmente veniva spesa per omaggi natalizi.

Locandina dello Spettacolo

I migliori anni

Spettacoli organizzati (giunti alla IV edizione) da Enrico Salvi, che portano sul palco del Palafolli di Ascoli Piceno gruppi storici della scena ascolana dei mitici sessanta/settanta.