avvio progetto LA CHIOMA DI BERENICE: DAL SACRIFICIO AL CIELO STELLATO

L’Associazione IOM Ascoli Piceno onlus è impegnata da anni in progetti che facilitino il reinserimento delle donne operate di tumore nella vita quotidiana. A questo scopo da tempo assicura il necessario supporto psicologico ed organizza laboratori di danza-movimento-terapia e di teatroterapia.

Nello svolgimento di questa attività si è sempre avvertita con chiarezza l’importanza che le donne annettono anche agli aspetti estetici per la loro evidente valenza psicologica.

Sotto questo profilo, al percorso di dolore della malattia oncologica si aggiunge spesso il trauma della perdita dei capelli con la conseguente necessità di ricorrere a una parrucca.

Ora l’Associazione è in grado di offrire un concreto aiuto economico alle donne colpite dal tumore al seno grazie a un progetto finanziato da Susan G. Komen Italia onlus (diramazione italiana di una importante fondazione americana).

 

L’Associazione IOM Ascoli Piceno onlus è impegnata da anni in progetti che facilitino il reinserimento delle donne operate di tumore nella vita quotidiana. A questo scopo da tempo assicura il necessario supporto psicologico ed organizza laboratori di danza-movimento-terapia e di teatroterapia.

Nello svolgimento di questa attività si è sempre avvertita con chiarezza l’importanza che le donne annettono anche agli aspetti estetici per la loro evidente valenza psicologica.

Sotto questo profilo, al percorso di dolore della malattia oncologica si aggiunge spesso il trauma della perdita dei capelli con la conseguente necessità di ricorrere a una parrucca.

Ora l’Associazione è in grado di offrire un concreto aiuto economico alle donne colpite dal tumore al seno grazie a un progetto finanziato da Susan G. Komen Italia onlus (diramazione italiana di una importante fondazione americana).

Il senso del progetto è ben espresso dal suo titolo “La chioma di Berenice: dal sacrificio al cielo stellato”, in quanto il richiamo al mito di Berenice vuole indicare appunto il percorso dal dolore e dal trauma della perdita dei capelli (il “sacrificio”) al recupero pieno della vita (“il cielo stellato”) anche grazie all’ausilio della parrucca.

In concreto il sostegno offerto da IOM Ascoli, che, nei limiti del plafond del progetto, si aggiunge a quello assicurato dalla Regione Marche (contributo di 200 euro), riducendo sensibilmente, e in molti casi quasi azzerando, il costo dell’acquisto della parrucca.

La procedura per beneficiare di questo sostegno è estremamente semplice e la documentazione richiesta è solo quella necessaria per l’intervento regionale (certificato attestante la patologia neoplastica e la situazione di alopecia intercorsa nonchè la ricevuta del pagamento per l’acquisto della protesi tricologica).

Le interessate rivolgendosi alla segreteria dell’Associazione avranno le opportune informazioni e tutta la necessaria assistenza.

La Segreteria di IOM Ascoli Piceno onlus, aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, è posta nell’Ospedale Mazzoni di Ascoli, Palazzina B, accanto agli Ambulatori di Oncologia. Tel/fax 0736 358406 – 333 1252563, e.mail iom.ap@sanita.marche.it, sito www.iomascoli.it.

Ascoli Piceno, 3 ottobre 2012

La Presidente dello Iom Ascoli Piceno, Ludovica Teodori Di Matteo.

Scrivi un commento