LO IOM E GOMITOLO ROSA INSIEME PER SOSTENERE LA POPOLAZIONE COLPITA DAL TERREMOTO NEL COMUNE DI VENAROTTA

In seguito ai profondi disagi che le popolazioni colpite dal sisma continuano a vivere, Gomitolo Rosa (www.gomitolorosa.org), in sinergia con IOM Ascoli Piceno Onlus, ha deciso di donare 300 gomitoli di lana e diversi manufatti per dare la possibilità alle donne del Comune di Venarotta di lavorare a maglia per concedersi una parentesi di benessere e conforto nella convinzione che l’arte di lavorare ai ferri sia uno strumento per vincere l’ansia e un’occasione per aiutare a superare, attraverso un lavoro di gruppo, il disagio emotivo.
Alcune volontarie dell’Associazione saranno presenti agli incontri di “Knitting Therapy” per essere da guida alla creazione di uno spazio rassicurante e di socializzazione. All’incontro di giovedì 2 febbraio erano presenti anche il Sindaco di Venarotta Fabio Salvi, il vice sindaco Maria Anna Perotti e la consigliera comunale Barbara Martelli.
Grazie allo IOM onlus infatti, già da tempo nel Comune di Venarotta è stata attivata una rete di sostegno e confronto grazie all’intervento della psicologa – psicoterapeuta Sabrina Marini ( Socio e membro della S.I.P.E.M. Società Italiana degli Psicologi dell’Emergenza) che ha organizzato degli incontri con gli alunni e i docenti delle scuole e i loro genitori.
Gli appuntamenti per knittare si tengono presso il teatro comunale di Venarotta dove sono stati trasferiti gli uffici comunali.
Lo IOM sta organizzando altri gruppi di knitting in ulteriori comuni colpiti dal sisma grazie al supporto e disponibilità di alcune volontarie dell’associazione.

La collaborazione tra Gomitolo Rosa e IOM Ascoli Piceno Onlus è di lungo corso e nasce con l’obiettivo di ridurre l’ansia nei pazienti soprattutto oncologici.

Per informazioni contattare la segreteria dello IOM allo 0736.358406

Scrivi un commento