BILANCIO SOCIALE 2018

IOM Ascoli Piceno OdV Bilancio Sociale 2018

Presentazione del Bilancio Sociale 2018

I problemi di carattere economico, già segnalati nell’anno passato, hanno caratterizzato la prima parte del 2018, da un lato ponendo come impegno prioritario quello rivolto alla raccolta fondi, dall’altro obbligandoci a un rigoroso contenimento dei costi e alla riduzione delle iniziative che in passato si aggiungevano alla finalità principale dell’assistenza domiciliare e di supporto psicologico dei malati di tumore e delle loro famiglie.

Fortunatamente, nella parte finale dell’anno, il sostegno assicurato ancora una volta dalla Fondazione Carisap, nella persona del Presidente Angelo Galeati, a un progetto dell’Associazione ha riportato serenità al nostro lavoro nell’immediato futuro. Non è il caso di dilungarsi sulle attività dell’Associazione dettagliatamente descritte e illustrate come sempre con i numeri in questo “bilancio sociale”, ma credo che un solo dato possa dare la misura del nostro impegno e del ruolo che IOM Ascoli Piceno OdV svolge nella comunità: nel 2018 il numero dei pazienti assistiti è aumentato dell’11% rispetto al 2017; i pazienti assistiti sono stati 171 (contro i 150 del 2017).

Voglio invece rimarcare il forte orientamento del nostro impegno verso la zona montana, sia alla luce dei problemi di sempre dell’area (spopolamento, invecchiamento della popolazione, rischio di isolamento, lontananza dai Soggetti erogatori di servizi) sia considerati i problemi di vario ordine provocati dai recenti ripetuti eventi sismici.

Questo sforzo si realizza con lo sviluppo del punto IOM di Comunanza che ha trovato la sua sede più idonea nel Poliambulatorio dell’ASUR Area Vasta n. 5 e con la ricerca di sinergie e collaborazioni con Organizzazione dell’area.

Altro impegno per noi da sempre fondamentale è quello in tema di cure palliative, che significa assicurare il rispetto della dignità del malato, tutelarne la qualità della vita fino al suo termine, fornire adeguato sostegno sanitario e socio-assistenziale alla persona malata e alla sua famiglia; l’Associazione può e deve sia sviluppare il ruolo attivo che già svolgiamo in questo ambito sia essere costantemente di stimolo affinché la legge in materia emanata nel 2010 trovi concreta e diffusa applicazione.

Ancora una volta il ringraziamento dell’Associazione e mio personale va ai nostri volontari, che rappresentano la vera forza dello IOM Ascoli Piceno OdV: nel 2018 i volontari domiciliari e quelli che hanno supportato le nostre attività e iniziative hanno confermato il loro generoso qualificato impegno; quelli di segreteria hanno dovuto affrontare un lavoro particolarmente oneroso per i tanti complicati adempimenti amministrativi richiesti all’Associazione (adeguamento dello statuto alla normativa del codice del terzo settore, applicazione delle regole sulla privacy, e così via).

Un affettuoso sincero ringraziamento va rivolto anche al Consiglio Direttivo e ai Revisori dei Conti, ai soci, all’equipe di assistenza domiciliare, alla nostra psico-oncologa, alla insegnante di yoga , agli amici commercialisti, alle impiegate del nostro ufficio.

LA PRESIDENTE
Ludovica Teodori Di Matteo

Bilancio Sociale 2018

Opuscolo in formato .pdf – dimensione 1.757 KB

Ci prendiamo cura della vita: sostieni lo IOM Ascoli Piceno

TRAGUARDO PREVENZIONE

DONA IL TUO 5 X MILLE

Aiutaci a portare avanti i nostri progetti per prenderci cura di chi sta vivendo un periodo di profonda e dolorosa difficoltà fisica ed emotiva

CONTATTACI

CONTATTACI

Puoi sostenerci anche con una Donazione libera o partecipare a Progetti ed Eventi di Beneficienza. I nostri uffici si trovano in Viale Vellei, 16 – 63100 Ascoli Piceno (AP)