Prendiamoci cura della vita: dona il 5 x 1000 a IOM Ascoli Piceno OdV

Prendiamoci cura della vita: dona il 5 x 1000 a IOM Ascoli Piceno OdV
C.F. 92022880444

Dal 1996 IOM Ascoli Piceno OdV si prende cura dei malati oncologici fornendo servizi gratuiti di assistenza domiciliare e sostegno alle famiglie con il fine di garantire, pur nei limiti posti dalla malattia, la miglior qualità di vita e il rispetto della dignità della persona.

Tutto questo lo IOM lo fa attraverso il lavoro di un’ équipe di professionisti e dei suoi tanti volontari, che incessantemente sono in prima linea per sostenere e prendersi cura di chi soffre. Ora tocca a te sostenere lo IOM: dona il tuo 5 x mille a IOM Ascoli Piceno OdV e aiutaci a portare avanti i nostri progetti e le nostre iniziative per prenderci sempre meglio cura di chi sta vivendo un periodo di profonda e dolorosa difficoltà fisica ed emotiva.
Grazie a progetti gratuiti di assistenza, cura e prevenzione, lo IOM è sinonimo di volontariato attivo e partecipe.

In questo momento di profonda incertezza economica, dove a causa dell’emergenza abbiamo dovuto annullare una serie di eventi di raccolta fondi, è fondamentale poter contare sul tuo gesto di solidarietà. Donare il 5×1000 è facilissimo e gratuito; non costa nulla e per noi dello IOM aumenterà il numero di malati oncologici che possiamo assistere gratuitamente.

INSERISCI IL CODICE FISCALE NEL RIQUADRO “ORGANIZZAZIONI NON LUCRATIVE DI FINALITA’ SOCIALE”

C.F. 92022880444

Dopo tre mesi di assenza in ospedale, finalmente lo IOM è tornato ad essere operativo nel reparto di Oncologia dell’Ospedale Mazzoni grazie alla presenza della psiconcologa Dr.ssa Sabrina Marini, due giorni a settimana (martedì e giovedì) e le volontarie del Front Office che effettuano il pre-triage dei pazienti in attesa di terapia.
Durante il lockdown l’Associazione ha sempre fornito i suoi servizi di assistenza domiciliare gratuita ai malati oncologici e sostegno alle famiglie; le addette alla segreteria e alcune volontarie, hanno inoltre lavorato da casa garantendo una continuità nei rapporti sia con i familiari dei malati, sia con le altre realtà con cui l’Associazione collabora e continua a farlo in attesa della destinazione di una nuova sede.
E’ fondamentale infatti il contatto diretto con le persone, ed essere tornati in presenza, almeno nel reparto di Oncologia, è indispensabile per svolgere al meglio il nostro lavoro e creare un rapporto di fiducia con chi ha bisogno di supporto.

Abbiamo bisogno del tuo 5 x mille perché non vogliamo fermarci: vogliamo andare avanti e fare sempre di più e sempre meglio per sostenere la vita supportando chi soffre.
E vogliamo farlo insieme a te. AIUTACI AD AIUTARE.

Scrivi un commento