Progetti di recupero psico-fisico di donne operate di cancro al seno con laboratori dedicati IOM Ascoli Piceno

Dal 1999 l’Associazione realizza il progetto “Pentesilea” finalizzato al recupero psico-fisico delle donne operate di cancro al seno, ma aperto a tutte le donne perché, oltre a costruire un percorso personale di superamento della malattia, vuole offrire un itinerario di educazione alla prevenzione che, attraverso la condivisione, rimuova la paura.

Pentesilea trasforma un’esperienza drammatica in uno strumento di crescita attraverso la teatro-terapia, la danza-movimento-terapia, lo yoga, lo storytelling e l’auto-mutuo-aiuto sotto la guida di una psicologa-psicoterapeuta.

Pentesilea offre alle donne

  •  la certezza di trovare ascolto e risposte qualificate
  •  l’uscita dalla condizione di solitudine
  •  la possibilità di esprimere liberamente emozioni, paure, bisogni
  •  il rafforzamento dell’autostima;
  •  la capacità di far fronte anche a condizioni fisiche difficili
  •  una presenza più attiva nelle relazioni familiari e sociali

A conclusione di ogni progetto le partecipanti realizzano delle brevi performance pubbliche per testimoniare il percorso fatto e i risultati conseguiti.

Progetti di recupero psico-fisico di donne operate di cancro al seno maratona beneficenza IOM Ascoli Piceno